Artisti Sublime e Profano

anticoli loc.jpg

ANTICOLI CORRADO 20 E 21 OTTOBRE 1990
FESTA DI SAN LUCA – PATRONO DEGLI ARTISTI

con il patrocinio di:
Comune Anticoli Corrado – Proloco Anticoli Corrado

Un momento di incontro particolare con l’arte: sublime e  profano per la realizzazione di un’unica celebrazione, di una sola festa.

In occasione della ricorrenza di San Luca, patrono degli artisti, la  città  di  Anticoli Corrado  ha,  infatti,  voluto  dedicare all’arte  una  kermesse  lunga due giorni durante i quali  arti visive,  teatro di strada ed artigianato si sono mescolati  lungo le strade del paese.

Le antiche tradizioni culturali ed artistiche fanno tutt’oggi  di Anticoli un paese famoso in tutta Europa per la sua creatività e vivacità intellettuale:  basti  pensare ai  modelli  che  hanno diffuso  il  mito  della bellezza selvaggia  di  queste  montagne alberate, ai pittori sedotti dall’antica struttura del paese  che discende verso l’Aniene ed ai poeti che lo hanno abitato.

Patria e rifugio di artisti, musicisti e letterati (la tradizione anticolana  conta  nomi  illustri  come  Arturo  Martini,   Oskar Kokoshka,  Fausto Pirandello, Alejandro  Kokocinski,  Pasquarosa, Bertoletti,  Leppanen ed Alberti), Anticoli resta ancora oggi  un paese  magico,  immerso  in una natura  primordiale  e  ricco  di sorprese e scoperte  (monumenti, chiese, fontane, portali, etc.).

In questa sorta di luogo ideale, la festa del 20 e 21 ottobre  si e’  proposta  come un momento di gioco, scambio e  pulsazione  di vita riempiendo le strade, i vicoli e le piazze ed ha  annientato il confine fra spettacolo e spettatore: tutto si e’ infatti  fuso in  un nucleo aperto ad accogliere le capacità e  le  esperienze artistiche di tutti i partecipanti.

Dal  suonatore  di zampogna (mitico  personaggio  anticolano)  ai musicisti,  ai trampolieri ed ai danzatori che si  sono  esibiti, tutti  hanno  contribuito a coinvolgere il pubblico con  le  loro spettacolazioni, le loro improvvisazioni ed i loro giochi,  dando  un  risalto  ancor più vivace e  colorato  all’interessantissima mostra  mercato  di arte contemporanea  parallelamente  allestita nella Sala Comunale e nella galleria dell’associazione  culturale “L’Arca  di  Corrado”, grazie all’inesauribile  verve  vitale  di Birgitt M. Starp.

La mostra che vede esposte, fra le altre, opere di Pino  Tabacco, degli  Artisti  del  Circolo  Scandinavo,  di  Nino  Pollini,  di Slisabeth Trondhejem, Belisario Mancini, Yolande Descombes,  Ezio Donati,  Marco  M.  Sorbello,  Henrik  Jorgensen,  Jean  Francois Marcomeni,  Monika  Hamann,  Mattia Mattias e  John  Marks  sarà aperta fino al 28 ottobre proponendo pittura, scultura e grafica. Per   i  loro autori e’ stato, inoltre, istituito un  premio  che sara’  assegnato  da  una  giuria  composta  da  G.  Novelli,  G. Recupero,  P. Bertoletti, B. Caruso, P.L. Pirandello,  R.  Sofia-Moretti ed Isabella Peroni.

Nei due giorni di festa, Anticoli ha anche visto nelle sue strade la  partecipazione  di un gruppo di artigiani  del  cuoio,  della ceramica  e dell’ argento che hanno creato un colore  ancor  più definito   contribuendo  anche  alla  riscoperta  del  patrimonio artistico e paesaggistico dell’intera vallata dell’Aniene.

Gli Artisti

  • VINCENZO COZZI   trampoliere
  • FRANCO E MANOLA  musica country
  • ACQUARAGIA  gruppo musicale
  • ROBERTO PEDRONI musicista  jazz
  • STRADARTE artisti di strada e buskers
  • GIOVANNI PAYOLA  mimo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: