Workshop di Trampoli. Tecniche ed uso dell’accessorio

Sei incontri per acquisire la tecnica e la maestria in uno dei più interessanti e versatili strumenti di teatro: i trampoli.

Spesso non immaginiamo neanche quante cose si possano fare dall’alto dei trampoli. Azioni teatrali, danze, narrazioni, poesie.

Gli incontri sono previsti, a partire da sabato 24 gennaio, per 3 weekend consecutivi, per un totale di 15 ore ciascuno:

Sabato 24 gennaio
dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18
Domenica 25  gennaio
dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17

Sabato 31gennaio
dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18
Domenica 1 febbraio
dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17
Sabato 7 febbraio
dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18
Domenica 8 febbraio
dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17

Programma:
Il training fisico, riscaldamento, scioglimento, rilassamento.
L’accessorio e le sue caratteristiche in relazione alla creatività; uso e scoperta dell’accessorio.
Lavoro specifico per il trampolo: esercizi a terrra, il grounding, i 3 passi del Samurai, la danza che predilige il rapporto con la terra.
Primi passi sui trampoli: equilibrio, passi coordinati, disequilibrio. Improvvisazione e danza; danza a solo, in coppia e a tre. Il bastone, cadute, risalite da terra (da soli e con assistenza).

Finalità del lavoro sarà quella di prendere in esame un brano musicale di Igor Stravinskij e preparare una coreografia su trampoli con danzatrice a terra.

Fra tutti i partecipanti saranno scelti alcuni artisti che si esibiranno in un evento portando come performance la coreografia studiata.

Sono ammessi attori, danzatori, performer e principianti, con una preparazione fisica fondamentale.

Livelli di lavoro:
BASE per principianti
MEDIO per conoscitori
AVANZATO per esperti

Il work shop è adatto anche a chi, già conoscendo i trampoli, voglia migliorare le proprie capacità e sviluppare un lavoro fisico che li metta in grado di creare una partitura fisica teatrale.
METODOLOGIE APPLICATE: Grotowswki – Odin teatret – Stanislawski – Actor Studio ed i successivi sviluppi di Dominique De Fazio (Teatro Poetico)

Si accede al laboratorio sostenendo un colloquio di selezione con valutazione da parte del trainer.

Il workshop è condotto da Ivan Vincenzo Cozzi
attore, regista, performer, ha lavorato con i gruppi storici delle avanguardie teatrali (Living Theatre, Odin Teatret). Ha al suo attivo numerosi spettacoli e rassegne. Il suo lavoro è rivolto ad esplorare le possibilità creative ed espressive dell’attore, approfondendo le tecniche psicofisiche sia del teatro occidentale che di quello orientale.
Tutti li interessati sono pregati di inviare una mail con i propri dati e curriculum all’indirizzo:
argillateatri@gmail.com

o di chiamare i numeri:
0677071899 – 3683258777

i posti disponibili sono limitati.

Un commento su “Workshop di Trampoli. Tecniche ed uso dell’accessorio

  1. ciao ho visto ke avete partecipato al canevale liberato ma state nelle vicinanze di roma io volevo partecipare a vostri worshop di trampoli fatemi sapere damiano grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: