Torna “Minotauro” la lettura in musica del testo di F. Durrenmatt

Saranno tre gli appuntamenti per quest’anno della nuova edizione del “Minotauro” la lettura teatralizzata e musicata dello splendido testo di Friedrich Durrenmatt.

Il progetto diretto e interpretato da Ivan Vincenzo Cozzi avrà un nuovo accompagnamento musicale grazie al violoncello del giovanissimo maestro algerino Mehdi Elias BabaAmeur.

La storia di Arianna, Teseo e Minosse, del labirinto e del Minotauro, il suo unico abitante, è nota a tutti,ma nella versione di Durrenmatt (1985), diventa anche un dramma psicologico: il Minotauro incarna incarna, infatti, la “diversità”, la mostruosità dell’essere diffe…rente,eppure innocente della propria non appartenenza alle regole.

“Minotauro” è un lavoro in continuo divenire che, attraverso gl i apporti e gli incontri dei diversi artisti che hanno contribuito a crearlo, si è trasformato in un’opera vibrante di significati e intenzioni che scava nello smarrimento dell’uomo di fronte all’incontro con la propria coscienza.

La teatralizzazione è basata sull’equilibrio delle forme d’espressione utilizzate per la realizzazione del testo: lo stile fluido, i periodi che si snodano e si rincorrono, la voce cupa e vibrante del violoncello e delle sue note immaginate appositamente per lo spettacolo, tutto contribuisce a ricreare, musicalmente e visivamente, il mondo delle immagini, a volte confuse, in cui il Minotauro vive.

Un gioco di specchi tra l’essere e la sua ombra, il corpo e le sue migl iaia di copie riflesse, che riproduce all’infinito l’illusorietà di qualsiasi tentativo di fuga.

Un racconto che corre rapido verso il tragico epilogo, e noi lettori nel confronto finale con Teseo non possiamo fare a meno di parteggiare per il Minotauro.

Vi aspettiamo al Parco Madre Teresa di Calcutta nell’ambito della manifestazione “Il 7 si fa in 4” il 23 giugno alle ore 22,00.

Al Centro Culturale Internazionale Giovanni XXIII  (Via del conservatorio, 1) il 4 novembre alle ore 21,00

E da Bibliothe  (Via Celsa, 4/5) il 16 dicembre alle ore 21,00

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: